Premio Lo Straniero 2015

Da mauriziotorchio.

La pagina del premio.


Maurizio Torchio, dopo i racconti dell’esordio e un libro sorprendente sull’orfanezza di tutti (Piccoli animali), ha scritto a distanza di qualche anno Cattivi, uno dei romanzi più belli e più meditati di questi anni, immaginando e raccontando la vita carceraria in tutte le sue aberrazioni, il carcere come esempio estremo delle ingiustizie sociali e delle complessità psicologiche (e forse antropologiche) più antiche e insieme più nuove. Ha affrontato con lucidissima partecipazione dilemmi di tutti, e l’insensatezza del nostro vivere.

audio integrale della motivazione del premio
(la qualità della registrazione è bassa però... è Goffredo Fofi!)



Maurizio Torchio, Paolo Mereghetti, Saverio Costanzo.
Castiglioncello, 28-6-15
Con Paolo Mereghetti e Saverio Costanzo
Foto Lo Straniero


Maurizio Torchio, Saverio La Ruina
Castiglioncello, 28-6-15
Con Saverio La Ruina
Foto Lucia Baldini


Maurizio Torchio, Goffredo Fofi, Nicola Villa
Castiglioncello, 28-6-15
Con Goffredo Fofi e Nicola Villa
Foto Nicola Villa


Premio Lo Straniero 2015, Foto di gruppo
Castiglioncello, 28-6-15
Gruppo
Foto Lo Straniero



Cattivi600.jpg
Piccoli animali.jpg
Tecnologie affettive.jpg
Votate 2.jpg
Maurizio Torchio 1.jpg